Area accesso Docenti e Studenti
 PFTIM - Sezione S.Tommaso d'Aquino - Iscrizioni - Norme per le iscrizioni 
Norme per le iscrizioni   versione testuale






1. Ammissione. Sono ammessi alla Sezione studenti ordinari, che frequentano il normale corso accademico, straordinari, che svolgono particolari piani di studio senza conseguire titoli accademici, e uditori, che frequentano alcuni corsi specifici.

 

2. Titoli di studi. Possono iscriversi al primo ciclo di studi, come studenti ordinari, coloro che sono in possesso di un titolo di studio valido per l’iscrizione alle Facoltà universitarie civili italiane o estere.

 

3. Scadenze. Le immatricolazioni e le iscrizioni al Quinquennio istituzionale e all’Anno di pastorale si effettuano presso la Segreteria dal 5 settembre al 14 ottobre. Eventuali iscrizioni tardive (non oltre il 5 novembre) devono essere autorizzate dal Vice Preside. Le iscrizioni ai Bienni di specializzazione si effettuano all’inizio di ogni semestre (dal 5 settembre al 14 ottobre e dal 13 febbraio al 2 marzo).

 

4. Documentazione. Per l’immatricolazione si richiedono:

- domanda d’iscrizione su modulo fornito dalla Segreteria;

- diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale (per gli studenti ordinari);

- quattro fotografie formato tessera;

- nulla osta dell’ordinario o del superiore religioso (oppure, per i laici, una lettera di presentazione di un ecclesiastico).

 

Per l’iscrizione ai bienni di specializzazione si richiedono:

- domanda d’iscrizione su modulo fornito dalla Segreteria;

- certificato di baccellierato in teologia;

- attestati che dimostrino la conoscenza delle lingue richieste;

- quattro fotografie formato tessera;

- lettera di presentazione dell’ordinario o del superiore religioso (oppure, per i laici, di un ecclesiastico).

 

Per l’iscrizione al terzo ciclo si richiedono:

domanda d’iscrizione su modulo fornito dalla Segreteria;

certificato di licenza specializzata in teologia;

attestati che dimostrino la conoscenza delle lingue richieste;

quattro fotografie formato tessera;

lettera di presentazione dell’ordinario o del superiore religioso (oppure, per i laici, di un ecclesiastico).
Credits